premiazione-bilancio

La trasparenza

È per l’esercizio di bilancio 1990 che Cesvi avvia la stessa procedura di certificazione prescritta per le società quotate in borsa, affidandola a una delle più rinomate società internazionali del settore. Parallelamente alla certificazione, Cesvi sviluppa un sistema di rendicontazione unico, finalizzato alla massima trasparenza, in linea con le normative europee, ma adattabile alle diverse legislazioni e monete dei Paesi del Terzo mondo in cui opera.

Nella foto sopra, Maurizio Carrara riceve l’Oscar di Bilancio il 4 Dicembre 2000, a Milano. Per la sua trasparenza il Cesvi è la prima associazione a ricevere questo riconoscimento.

Tutti i numeri della nostra trasparenza: visita il sito del Cesvi e scarica il Bilancio nella versione integrale.

La trasparenza del Cesvi nelle parole dei suoi testimonial, il Trio Medusa e Alessio Boni.

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn